GAZZETTA DI MANTOVA
pagina 4 Giovedì 7 Gennaio 1965

NOTE TRISTI


E'SPIRATO IERI SERA
IL PITTORE MONFARDINI


E'spirato ieri sera, all'Ospedale civile della nostra città, il pittore Alfonso Monfardini. Aveva 77 anni, essendo nato l'11 Giugno 1887.
La sua scomparsa ha lasciato un grande vuoto nell'ambiente artistico mantovano, del quale egli era uno dei più apprezzati ed appassionati rappresentanti. Certamente la sua figura si staglia con un particolare ricordo nella storia pittorica mantovana degli ultimi cinquant'anni.

Solitario e modesto, parco di parole quanto profondamente convinto della importanza di quella che egli riteneva una missione e consapevole del proprio linguaggio artistico, egli era legato allo spirito artistico ottocentesco, pur non disprezzando le più moderne forme di espressione.
La sua molteplice produzione ha come temi dominanti il paesaggio delle nostre campagne, le visioni gardesane, i ritratti le nature morte. Monfardini iniziò la propria strada alla locale Scuola d'Arte, ove ben presto si distinse a tal punto da meritare l'appoggio degli Enti cittadini e da ottenere poi, dall' Istituto”Franchetti”, l'iscrizione a un corso d'arte a Parigi per la durata di un anno; corso al quale però, date le condizioni precarie della famiglia, egli dovette rinunciare.

Negli anni 1909-10-11 si iscrisse quindi, come scultore, all'Accademia di Belle Arti di Verona, e qui finì i corsi meritando due primi premi: medaglia d'oro e un diploma. Risale a quel tempo l'inizio dei suoi successi. Come pittore parteciperà in seguito a varie importanti esposizioni artistiche in Italia ed all'estero. Da ricordare le mostre al Ducale nel 1915, al Palazzo Valenti nel 1920, alla Camera di Commercio per la Mostra Nazionale, e, ancora, a Brescia, Cremona, Milano.
Nel 1950 ---- meritato riconoscimento di un avita consacrata all'arte ---- sarà accolto alla biennale di Venezia.
Instancabile lavoratore, Alfonso Monfardini ha continuato a dipingere sino a pochi giorni fa. Poi, improvvisamente, è stato colto dalla malattia che ha posto termine alla sua esistenza.

In quest'ora tristissima, porgiamo ai famigliari le nostre più sentite condoglianze, certi di interpretare anche i sentimenti della cittadinanza.


Liuteria Mantovana Antonelli © UNLIMITED - COPYRIGHT: L'uso commerciale dei contenuti del sito è vietato.
La pubblicazione dei contenuti del sito senza il consenso dell'amministratore o dei proprietari è vietata.
Tutti i marchi , foto e i loghi utilizzati sono dei legittimi proprietari e vengono qui raccolte senza alcun scopo di lucro.
Tutti i diritti sono riservati.- webmaster and grafic-design Sergio Antonelli.


Contatore visite gratuito